Riempimento del liquido amniotico

Se i bambini non hanno liquido amniotico, la visibilità dell’ecografia è molto compromessa.

Nell’ecografia, il liquido amniotico appare nero. Il bambino mostrato nell’immagine non ha più superfici nere intorno a tutto il corpo. È come se si trovasse quindi «sotto vuoto» nella placenta. In questi casi è possibile riempire di liquido amniotico sostitutivo il sacco amniotico tramite un ago sottile. Se si sospetta che la causa dell’assenza di liquido sia una perdita della placenta, si aggiungerà un colorante blu che, in caso di rottura di una membrana fetale, si può riscontrare in vagina.

Partner

Un team interdisciplinare esperto con una formazione specifica.